Tag Archives: WLP530

Quadrupel 2.0: cronaca di una cotta faticosa e incerta

Fra la morte e la resurrezione del mio blog causa cambio di hosting ho realizzato un paio di cotte.

Sulla prima ho deciso di soprassedere, perché non è altro che una Belgian Blonde che ricalca ricette precedenti: stesso malto, stesso lievito, ho cambiato solo tipo e quantità di luppolo (100% Kazbek o quasi che non mi bastava, in aumento rispetto alla precedente cotta che mi pareva un po’ blanda). La birra pare

[Continua a leggere]

Tagged , , , ,

Belgian Blonde 1.4

Probabilmente non ha molto senso continuare a pubblicare ricette che sono variazioni minime rispetto a precedenti versioni, come in questo caso, e non persevererò se non in caso di novità interessanti. Diciamo che alcune sono quelle birre che faccio non per fare giochi di prestigio ma per bermele, quelle che incontrano più i miei gusti e le cui ricette ho affinato e sono oramai abbastanza affidabili, puoi cambiare un luppolo ma il canovaccio quello resta.

Se tutto

[Continua a leggere]

Tagged ,

Belgian Blonde 1.3

Ci risiamo. Ci riprovo col Trappist. Finora ho avuto risultati altalenanti, anzi diciamo un buon risultato, un paio mediocri e una sfilza di disastri. Colpa delle ricette e della mia dabbenaggine sicuramente, ma la sensazione è che domare questo lievito in ambiente casalingo con volumi di mosto da fermentare di 20 lt non sia esattamente una passeggiata. I problemi principali: attenuazioni ballerine a seconda del pitching, del ciclo di vita del lievito e forse anche

[Continua a leggere]

Tagged ,
Licenza Creative Commons
LO-FI Brews è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale